ARTS OF ITALY: OVS tra arte e moda

Arts of Italy è l’innovativo progetto di OVS che si propone di sensibilizzare alla tutela e alla valorizzazione delle bellezze artistiche del nostro paese. È un viaggio nel tempo alla scoperta dell’immenso patrimonio artistico e culturale italiano. Un obiettivo ambizioso che consente a OVS di rendere omaggio all’arte italiana meno conosciuta con una collezione in edizione limitata dal forte impatto visivo e devolvendo al contempo risorse finanziare per ridare nuova vita a monumenti dall’inestimabile valore storico. Leggi tutto “ARTS OF ITALY: OVS tra arte e moda”

GILTIG arredamento alla moda firmato IKEA

 

giltig ikea

Sembra di essere catapultati in un party folle fatto di gatti, pesci colorati, bulbi oculari, cervelli, tinte maculate, che sbucano da piatti e bicchieri, tazze, federe,  copripiumini e molto altro ancora.

L' artista londinese Katy Eary
L’ artista londinese Katy Eary

Si chiama GILTIG questa insolita e coloratissima collezione IKEA di articoli per la tavola e tessili per la casa, frutto della collaborazione con la stilista londinese Katy Eary.

“Voglio portare un’onda di energia nelle case, contribuire a dare personalità agli ambienti”, così Katy Eary commenta la sua collezione, decisamente fuori dagli schemi.

Oggetti su cui sono impresse stampe visionarie e surreali che catturano gli sguardi, arredi che incuriosiscono e, da soli, trasformano un’ intera stanza con un tocco di originalità e colore.

GILTIG, disponibile dal 1°aprile e in edizione limitata in tutti gli store IKEA, sarà la prima di una lunga serie di collezioni, che il colosso svedese di arredamento low cost ha in programma con diversi artisti emergenti internazionali.

Un connubio certamente interessante, dove l’arte diviene arredo per la casa, a prezzi accessibili a tutti!

Info: http://www.ikea.com/ms/it_CH/ikea-collections/giltig/index.html

CONSIGLI ECO-BIO!!!!

Ultimamente ho avuto modo di provare diverse tipologie di cosmetici cosiddetti eco-bio, scoprendo che si può fare veramente a meno di spalmarsi prodotti pieni di siliconi, petrolatum e schifezze varie e magari anche costosissimi.

I cosmetici eco–bio sono prodotti naturali, non dannosi per l’ambiente, la cui componente vegetale deriva da coltivazioni biologiche certificate o da raccolta spontanea; non testati su animali (cruelty free) sia per quanto riguarda le materie prime che per quanto concerne il prodotto finito.

Vi riporto i prodotti che maggiormente mi hanno colpito e che dunque consiglio. Premetto che prima di parlarne li ho provati per almeno 30 giorni in maniera continuativa e che queste sono le mie personali opinioni!

I PASTELLI di Neve Cosmetics. Da sempre uno dei marchi leader del trucco minerale in Italia, Neve Cosmetics propone delle vere e proprie biomatite dal packaging molto carino che ricorda un po’ le matite che si usavano un tempo a scuola. Io ho provato solo brown e taupe, quindi delle tonalità marroni, ma ci sono varie colorazioni. Ideali per chi ha l’occhio delicato e sensibile, queste matite per occhi, sono molto morbide e scriventi, anche se le consiglio più da usare per sfumature o come base per ombretti. Infatti a mio avviso non hanno una lunga tenuta per quanto riguarda dei tratti decisi o nella rima dell’occhio, proprio perché tendono a creare quel cosiddetto effetto antiestetico quale è l’occhio da panda! I Pastelli, come gli altri prodotti Neve, sono privi di parabeni, petrolati e siliconi e sono cruelty-free. Inoltre sono vegan poiché contengono tutte sostanze vegetali quali cere vegetali, olio di mandorle, olio di sesamo e vitamina E che assicurano protezione e nutrimento alla pelle. http://www.nevecosmetics.it/

 

ANTI-AGING FACIAL SERUM di Bioearth: trattamento intensivo rigenerante per il viso, antirughe e idratante a base di acido jaluronico puro al 100% (non diluito), bisabololo e succo d’aloe. Può essere usato su tutti i tipi di pelle senza limiti di età. Io lo uso prima della crema idratante, in particolare sulle zone secche del viso e dove ci sono le rughette. Si assorbe subito, non unge per nulla la pelle e lascia il viso levigato. Se usato costantemente attenua le rughe. http://www.bioearth.it/

CREMA CONTORNO OCCHI INTENSIVA – FACES MY AGE con thé bianco ed olio di karanja di Lavera. Solitamente tendo a preferire contorni occhi in gel, perché si assorbono facilmente, non ungono e “rinfrescano” l’occhio, quindi questo prodotto mi ha piacevolmente sorpresa perché ho ritrovato tutto questo. Infatti, la crema contorno occhi intensiva Lavera Faces My Age, assicura fin dalle prime applicazioni idratazione alla pelle delicata del contorno occhi, lasciandola visibilmente liscia. Il prodotto è reso particolarmente efficace dall’azione tonificante della caffeina bio, in combinazione con l’olio di jojoba e mandorle bio. Inoltre le sostanze alla base del contorno occhi quali il thé bianco biologico (da commercio equo), assicurano protezione dai radicali liberi, mentre l’ olio di karanja, protegge naturalmente la pelle dai raggi UV contribuendo a prevenire la comparsa di macchie; completano la formulazione: coenzima Q10, acido ialuronico, estratto di Cova Btrox, aloe vera bio, nutriceramidi, fitocollagene, sepilift ed estratti di bambù bio. Io lo applico al mattino prima del trucco! http://www.lavera.com/

FLUIDO IDRATANTE MENTA – YOUNG FACES per pelle grassa ed impura di Lavera. Questa crema è un trattamento purificante ad azione igienizzante, per pelli miste e grasse. L’acido jaluronico e la vitamina E proteggono e idratano la pelle, mentre lo zinco lattato dà alla pelle un aspetto mat; inoltre il fluido di Lavera è totalmente privo di conservanti, profumi e coloranti sintetici, derivati del petrolio, nonché dermatologicamente testato su volontari, non su animali. Il risultato è una pelle perfettamente opacizzata, fresca, uniforme. Unica pecca è la quantita: solo 30 ml, ma compensa il fatto che basta pochissimo prodotto. Ottima base trucco. http://www.lavera.com/

BALSAMO LABBRA ARGAN de I Provenzali. Il prodotto è composto da materie prime biologiche certificate, in primis Puro Olio di Argan e Burro di Karitè. Totalmente vegan, al primo impatto risulta granuloso e di difficile stesura, ma dopo qualche applicazione diviene morbido, lasciando le labbra idratate a lungo oltre che protette. Penso che la reale efficacia di un balsamo labbra o burrocacao stia proprio nell’idratazione a lungo termine. Infatti molti prodotti labbra pieni di paraffina e simili, danno un iniziale effetto di morbidezza, ma dopo pochi minuti rendono le labbra più secche di prima…cosa che non succede con questo prodotto. Consigliato! http://www.iprovenzali.it/

OLI ESSENZIALI puri al 100% limone bio e arancio dolce bio di Flora. Non esagero quando dico che questi oli essenziali sono meravigliosi, addirittura possono essere usati anche come aromi per alimenti, oltre che aggiunti a cosmetici o diffusori. Sia l’olio essenziale di limone che di arancio dolce, sono ottenuti per pressione a freddo dalle bucce di limoni e arance, provenienti da coltivazioni biologiche controllate. http://www.florapisa.it/

Lip4Kiss by PaolaP Make Up

Da poco ho scoperto questo nuovo brand tutto italiano: PaolaP Make Up!

Mi ha incuriosito particolarmente, perché è composto da una linea di soli 5 prodotti make up (che in questi giorni dovrebbero aumentare a 7), ma molto interessanti (potete vederli andando direttamente sul sito dell’azienda).

Fra questi ho avuto modo di provare il Lip4Kiss, un rossetto liquido nella tonalità 02: un bel ciclamino, per nulla scurissimo come appare nella confezione.

Il quantitativo è  di 8 ml con scadenza a 12 mesi dall’apertura.

Premetto che verso i rossetti, gloss, ecc. sono sempre un po’ cauta a causa del mio terrore per eventuali dermatiti alle labbra, che in questi mesi mi hanno tormentata… quindi sono stata mooooolto contenta del fatto che questo prodotto sia risultato innocuo!

Ma veniamo al dunque: il Lip4kiss di PaolaP Make Up più che un rossetto, è una vera e propria tinta per labbra. Il finish è matt anche se appena applicato, essendo molto liquido, può risultare lucido.

La cosa che più mi ha colpita è che è davvero waterproof e a lunga durata. L’ho testato su almeno 6/7 ore (pausa caffè compresa) e persiste davvero, magari meno intenso al centro delle labbra, ma rimane e non le secca eccessivamente (lo dice una che consuma kg di balsami labbra fatti in casa…).

La copertura è modulabile a nostro piacere, infatti possiamo decidere se rendere o meno più intenso il colore con una o più applicazioni. L’unica pecca è che asciuga velocemente, fissandosi rapidamente sulle labbra, quindi eventuali sbavature vanno corrette immediatamente.

Il packaging poi è molto elegante e pratico, perché essendo trasparente permette di vedere la quantità del prodotto presente nella confezione e l’applicatore in spugna, consente di realizzare tratti precisi.

Il prezzo è di 19,90 euro.

La linea PaolaP Make Up viene venduta attraverso il canale di vendita professionale da Istituti di bellezza, Centri Estetici e Parrucchieri o anche sullo store on-line all’indirizzo www.paolapmakeup.it.

 

 

 

 

 

 

Make Up primavera/estate 2012: dal pesca al tangerine tango!

Tra i colori trend del make up primavera/estate 2012, c’è sicuramente l’arancione in tutte le sue nuance: dalle romantiche tonalità pesca fino a quelle più frizzanti e accese o tangerine!

A seguire elenco i prodotti che mi hanno colpito di più (provati e non) con queste tonalità:

June di Chanel. Diciamo che, per quanto mi riguarda, il tormentone per i prodotti color pesca e tangerine è partito proprio da questo smalto color albicocca. Personalmente non l’ho provato, perché mi rifiuto di pagare più di 20 euro uno smalto…però devo dire che la tonalità è strepitosa e forse ogni tanto una follia si potrebbe anche fare…

Essence “legends of the sky” e “marble mania”. Essence torna con le sue trend edition “flash”, ma molto, molto, accattivanti (anche se a volte è più il packaging di questo brand ad attirare e stupire, che non il prodotto stesso). Della “Legend of the sky”, segnalo il powder blush (n.01 no better way to sky), delicato blush in polvere color albicocca scuro (€ 2,99) e lo smalto color kaki (n.04 – € 1,99); mentre della “marble mania” (un’edizione limitata di prodotti dalla texture “marmorizzata”): il lucidalabbra, nella tonalità 02 peach and mix (€ 2,49) e lo smalto n. 04 peaches (€ 2,29).

Collistar “Capri”. Rende omaggio ad una delle più belle isole italiane la collezione “Capri” di Collistar, di cui segnalo in particolare il Topgloss Stick nella brillante tonalità Mandarino (€ 18.50).

 

La Garden Clutch Limited Edition (73,58 euro) di Dior: preziosissima trousse rivestita da un’intrecciatura delicata color rosa pallido, chiusa da due bottoni in metallo cesellato a forma di rosa. La confezione racchiude due differenti armonie, con ombretti sui toni del rosa e gloss rosa o albicocca.

Pigment Loose Eyeshadow Fluo “Arancione Neon” di Kiko. Pigmento libero fluorescente, da usare come ombretto o mescolato ad altri prodotti (€ 5,90).

Aqua Cream “Orange” di Make Up For Ever (€ 23,50). Prodotto cremoso waterproof molto versatile che può essere applicato come ombretto, ma anche come blush  o rossetto.

EyeStudio Color Tattoo 24HR Cream Gel Eyeshadow di Maybelline (€ 9,76) tonalità “fierce&tangy”: ombretti cremosi a lunga durata (pare siano dei perfetti dupe dei paint pot di MAC).

Il Blush “Origami” della Kawaii Japan collection di Neve Cosmetics: blush minerale Rosa pesca/corallo rigorosamente senza conservanti, siliconi, glicerine nè petrolati; Made in Italy e cruelty free!!! € 12,90

Blush CORALINE di Minerale Puro (€ 11,00): un rosa “peau d’ange” della famosa varietà del corallo, scorrevole e morbidissimo, dedicato a tutte le carnagioni, sia quelle chiare che quelle più ambrate. Un “passepartout” indispensabile, per ritoccare il viso in ogni occasione della giornata!

 Il LASTING COLOR n. 508 di Pupa: uno smalto brillante a lunga durata (confermo!!!) di color rosa pesca lucido. Ottima consistenza e asciugatura veloce.

Smalto colort Peachy Keen di China Glaze. Sicuramente un brand interessante, non facilmente reperibile in Italia.