GARGOYLE BOOKS: NOVITÀ DI APRILE!

“Un incubo raggelante che non potrete abbandonare prima dello sconvolgente finale.”
John Saul

Come ogni mese, Gargoyle Books torna in libreria con una nuova uscita letteraria. Per aprile (uscita 29 aprile) ci viene proposto un romanzo di Robert R. McCammon, già pubblicato nel 1991 per Interno Giallo Mondadori: “Mary Terror”, ma proposto da Gargoyle in una veste editoriale nuova.
La trama:  Mary è una sopravvissuta. Negli anni ’60 apparteneva al gruppo terroristico d’ispirazione radicale noto come lo Storm Front. Oggi, latitante e segnata duramente dalla vita, Mary “viaggia” nel tempo sulle ali psichedeliche dell’acido, rivivendo di continuo i giorni di un passato che non tornerà più. Chiusa nella sua allucinata solitudine, si lascia divorare dalla rabbia, mentre intorno a lei avanza l’edonismo materialista degli anni ’80. Un giorno, casualmente, Mary s’imbatte in un’inserzione pubblicata sulla rivista Rolling Stone e si convince del fatto che Lord Jack, l’allora leader del gruppo terroristico, anch’egli tutt’ ora latitante, la stia chiamando a sé per ricostituire lo Storm Front. Ma per Mary, Jack è anche l’uomo che non ha mai smesso di amare. L’uomo che sarebbe stato il padre di suo figlio, se solo lei, ferita gravemente in seguito a uno scontro a fuoco con l’FBI, non avesse perso il bambino che portava in grembo. Quando Mary rapisce il bambino di un’altra donna, Laura, per portarlo in dono al suo amato Jack, il destino delle due donne si unirà; e un passato fatto di armi, odio e morte tornerà a imperversare per le strade, da New York fino alla California, insanguinando la scia lasciata dalla furia omicida di Mary Terror…

Introduzione di Antonella Beccaria

Rispondi